Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for aprile 2009

Pollo in agrodolce

 

Qualche tempo fa, mentre facevamo la spesa, abbiamo trovato una confezione di preparato per il pollo in agrodolce. Curiosi abbiamo deciso di comprarla, rimanendo delusissimi dal fatto che l’avevamo pagata circa 7  Euro e conteneva: 1 bustina di salsa di soia, 1 bustina di salsa agrodolce, un mini barattolo di ananas sciroppato e la ricetta per preparare il tutto. 

Essendo  ingredienti di uso comune, presenti in tutte le cucine abbiamo deciso di ricreare la scatola a casa. Ecco la nostra ricetta. Buon Lavoro!

Ingredienti:

  •  1 Kg di petto di pollo
  •  1 barattolo di ananas sciroppato
  •  1 peperone
  •  farina
  •  sale
  •  olio

 

Per la salsa agrodolce:

  •  2 bicchieri di salsa di pomodoro
  •  2 cucchiai di salsa di soia
  •  1 bicchiere di zucchero
  •  1 bicchiere scarso di maizena
  •  1 bicchiere di aceto
  •  1 bicchiere di acqua

 
Procedimento:
Preparazione della salsa di pomodoro.

Versate in un pentolino la salsa di pomodoro, scioglitevi dentro la maizena mescolando velocemente per non far fare i grumi, dopo che si è sciolta aggiungete lo zucchero, quindi l’aceto, la salsa di soia e l’acqua. Mettete il pentolino sul fuoco e lasciate cuocere finchè la salsa diventa densa. Lasciatela quindi raffreddare un pò e servitela insieme al pollo.

Tagliate il pollo a dadini, salate i dadini ed infarinateli (se li volete più croccanti potete aggiungere alla farina un pò di polenta), friggeteli in abbondante olio bollente. In una pentola capiente fate cuocere il peperone tagliato a quadratini con un pò di olio e sale. Una volta cotti i peperoni unite nella stessa pentola l’ananas a pezzi ed in fine il pollo.  Fate saltare il tutto per qualche minuto. Versate nel piatto un pò di salsa di pomodoro e quindi la carne. Buon Appetito!

 

Annunci

Read Full Post »

cathuyxfca45hy6kcau1mnr2ca0fn9r4ca3qil4jcae70dy7ca96gx5qcapvfqn8ca0pc3v6cau09acecac5ws3dcas2sb66ca67kwdncaiox4zycapqrv3scasop6qdcaq74fnuca30wjwicaw13ir3Sono circa nove mesi che viaggio dalla Sabina, per me è stato un pò come tornare a scuola, tutte le mattine in viaggio sul treno che fra mille imprevisti e spesso con altrettanti disagi mi porta a destinazione. Non essendo della zona non conoscevo nessuno, ma dopo qualche giorno i visi mi sono diventati famigliari, così come le loro voci. Ho conosciuto  tante persone che come me fanno i pendolari e non vedono più il viaggio come una perdita di tempo, ma come un’occasione per staccare un pò la spina e farsi due risate con gli altri compagni di viaggio. Stamattina sono arrivati carichi di buste, si erano messi d’accordo per portare ognuno qualcosa e brindare insieme per la Pasqua. Il vagone si è presto riempito di colori, profumi e sapori che hanno rallegrato un pò la giornata di tutti. Anche la vita del pendolare se saputa prendere per il verso giusto non è poi così male. Buona Pasqua a tutti!

Read Full Post »

Pandoro Fantasia

Non so voi, ma noi ad ogni vigilia di Pasqua ci ritroviamo con la dispensa ancora fornita di pandoro e panettone. Stefano allora ha deciso di creare un dolce partendo come base proprio dal pandoro, ecco cosa si è inventato, vi  garantisco che il risultato è ottimo, può costituire una sostanziosa merenda oppure anche un raffinato fine pasto,  ma in piccole porzioni.

Ingredienti:

  • pandoro
  • gelato alle creme
  •  cioccolato
  •  granella di nocciole
  •  panna

Procedimento:

In un pentolino scioglite la cioccolata a bagno maria. Montate la panna a neve. Prendete tanti piattini quante sono le porzioni che dovete preparare; in ogni piattino disponete una fetta di pandoro sulla quale mettette quindi una porzione di gelato. Ricoprite il tutto col cioccolato fuso e decorate con la granella di nocciole, accostatevi infine la panna montata e servite subito. 

 Buon Appetito!

Read Full Post »